Nessun allarme meningite per l'anziano di Torre Annunziata In evidenza

Martedì, 10 Gennaio 2017 15:22 Scritto da  Nando Zanga Pubblicato in Salute Letto 954 volte
Un anziano signore di 75 anni, residente a Torre Annunziata nel popolare rione Penniniello è risultato positivo alla meningite pneumococcica. Le analisi sono state effettuate presso l'ospedale per malattie infettive Cotugno di Napoli. L'uomo era stato trasferito nei giorni scorsi presso il nosocomio napoletano dall'ospedale S.Anna di Boscotrecase. Si apre adesso il processo precauzionale di profilassi sanitaria per i medici dell'ospedale in provincia di Napoli che sono stati in contatto con l'uomo torrese esclusa però ogni forma di contagio visto il ceppo della malattia. Nessun allarmismo è stato dichiarato dalla direzione del nosocomio boschese, mentre la Regione Campania ha fatto sapere che a breve saranno disponibili presso le Asl le vaccinazioni a titolo gratuite per i minori di 18 anni.