Riparte "Archeotreno", domenica visita agli scavi con il treno storico

Mercoledì, 19 Luglio 2017 13:07 Scritto da  Pubblicato in Tempo Libero Letto 936 volte
Domenica all'insegna dell'archeologia grazie all'iniziativa promossa da Trenitalia. Sarà un’altra giornata all’insegna delle riscoperta dei Parchi Archeologici: domenica prossima, 23 luglio, nuovo appuntamento con “Archeotreno Campania”, il treno composto da vetture storiche “centoporte” e “Corbellini”, che partirà alle 9.10 da Napoli Centrale verso Pompei e Paestum. La formula prevede la visita dei due Parchi di fama internazionale, patrimonio dell’UNESCO, acquistando a bordo treno lo speciale voucher che consente l’accesso ai rispettivi siti a tariffa agevolata. L’arrivo a Pompei è previsto per le 9.55, da dove si partirà, successivamente, in direzione Paestum alle 13.55. Il ritorno da Paestum è programmato alle 17.44, con arrivo a Napoli Centrale alle 19.22. Il costo del biglietto di andata e ritorno è di 20 euro per gli adulti, 10 euro per i ragazzi. Viaggiano gratis, senza garanzia di posto a sedere, i bambini fino a 4 anni non compiuti, accompagnati da almeno un adulto pagante. Chi decidesse di viaggiare effettuando una sola corsa (scegliendo tra andata o ritorno) potrà beneficiare di una riduzione del 50%. I biglietti potranno essere acquistati anche a bordo treno, rivolgendosi al personale Trenitalia, senza alcun sovrapprezzo e compatibilmente con la disponibilità di posti. Informazioni e dettagli su visite guidate e acquisto biglietti per “Archeotreno Campania” possono essere richiesti tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 06.44105766.