Stop “Fake News”: Google scende in campo

Mercoledì, 26 Aprile 2017 17:24 Scritto da  Pubblicato in Attualità Letto 103 volte
Google dichiara guerra alle “fake news” e a tutti quei contenuti riconosciuti come offensivi, fuorvianti, estremi che incitano all’odio e all’incomprensione sociale. Il motore di ricerca, mediante un algoritmo ad hoc, avrà come obiettivo quello di privilegiare pagine web di qualità assegnando maggiore rilevanza alle fonti autorevoli e tenendo conto delle segnalazioni su siti ritenuti contenitori di informazioni inappropriate. Gli utenti saranno coinvolti direttamente mediante gli strumenti di feedback su due funzioni di Google: il completamento automatico delle ricerche e gli "snippet", letteralmente "frammenti", che estrapolano dal motore di ricerca brevi contenuti, non sempre da siti pertinenti o autorevoli.