Mercoledì, 11 Maggio 2022 21:36

Sposito: "auguri alla Palmese, ora scendo di nuovo in campo" In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

Giusto 22 anni fa alle falde del Vesuvio si consumava un miracolo sportivo chiamato Palmese. La formazione allenata da Mario Pietropinto a termine della stagione del nuovo millennio vinse sia il campionato nazionale dilettanti che lo scudetto di categoria. Quella corazzata era capitanata da Nazzareno Sposito, difensore granitico che proprio a Palma Campania legherà indelebilmente il suo nome, ancora oggi qui il “capitano” per tutti è Sposito. Domenica scorsa il Nazzareno, cuor di leone, in occasione dell’ennesimo miracolo targato Pietropinto non ha voluto far mancare il suo messaggio di auguri al sodalizio rossonero per aver trionfato negli spareggi per la promozione in serie D. Sposito ha affidato ai social il messaggio di auguri alla Palmese e per il suo ex tecnico ha avuto parole di stima incondizionata arrivando a paragonare lo stregone ebolitano al mitico Sir Alex Ferguson, storico allenatore del Manchester United. Ora Nazzareno è pronto a scendere di nuovo in campo su di un terreno difficile e imprevedibile come quello politico, ma in tanti sono già pronti a scommettere sulla sua affermazione in questa ennesima sfida del temerario capitano cuor di leone.

Letto 891 volte