Terzigno, il gatto è morto da tre giorni ma nessuno lo rimuove In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Attualità Letto 2346 volte

Terzigno. E' da tre giorni che giace ai margini di via Giordano della cittadina vesuviana un grosso gatto deceduto, molto probabilmente, a causa dell'impatto con un veicolo. La carcassa dell'animale si trova in prossimità della casa famiglia, struttura che ospita molti giovani. "Abbiamo avvisato i vigili urbani di Terzigno - spiega una residente - con la speranza che la carcassa dell'animale venisse rimossa presto, purtroppo dal comando dei vigili ci hanno spiegato telefonicamente che è competenza dell'Asl provvedere alla rimozione dell'animale che con il concomitante caldo torrido sta iniziando a decomporsi e rilascia un odore nauseabondo che rende l'aria irrespirabile". In effetti la situazione con il passare delle ore sta diventando difficile da affrontare per i residenti in zona costretti, nonostante il caldo a tenere le porte e le finestre di casa chiusa a causa del cattivo odore sprigionato dall'animale. L'auspicio è che nelle prossime ore la carcassa dell'animale possa essere definitivamente rimossa.

Ultima modifica il Giovedì, 29 Giugno 2017 12:44