Terra Mia in viaggio: Pollena Trocchia, Napoli e…Maurizio De Giovanni In evidenza

Scritto da  Antonella Bianco Pubblicato in Attualità Letto 1532 volte

Sarà un viaggio alla scoperta delle bellezze archeologiche del nostro territorio, la prossima puntata di “Terra Mia” che andrà in onda Sabato 18 marzo a partire dalle 16:00 su Italiamia2 canale 211. Si partirà da Pollena Trocchia, dove l’Apolline Project, con una serie di collaborazione accademiche internazionali, sta lavorando da anni ad un progetto di riscoperta delle antiche ville romane e di rivalutazione dei beni archeologici del territorio vesuviano. Da Pollena si arriverà a Napoli, in direzione Cimitero delle Fontanelle in Rione Sanità, dove continua l’iniziativa “Scrittori in Tour” ideata dall’Associazione Luna di Seta: un progetto atto a fare della letteratura un vero e proprio itinerario attraverso i luoghi che compaiono nei singoli libri. A parlarne, Felicia Paragliola, guida turistica, Agnese Palumbo, con il suo “Misteri, segreti e storie insolite di Napoli”, Marco Perillo e Martin Rua, rispettivamente autori dei libri “Misteri e segreti dei quartieri di Napoli” e “Napoli esoterica e misteriosa”. Il viaggio si chiuderà ad Ottaviano, al Liceo classico A. Diaz, dove nell’ambito di un progetto di lettura che ha coinvolto docenti e studenti, abbiamo incontrato Maurizio De Giovanni e abbiamo fatto quattro chiacchiere con lui: su tutto il buono e il bello che c’è a Napoli, sui giovani partenopei che devono restare anziché fuggire, sull’esperienza cinematografica de I bastardi di Pizzofalcone e sulla passione calcistica di una squadra tutta azzurra che è amore e tormento. Appuntamento per Sabato pomeriggio alle 16 su Italiamia2 canale 211, ed in replica domenica e lunedì mattina alle 07:40 su Italiamia canale 274 in Campania e ch 187 nel Lazio.

Ultima modifica il Venerdì, 17 Marzo 2017 14:20