SANREMO 2019 TRA CONFERME E GAFFE In evidenza

Mercoledì, 06 Febbraio 2019 11:06 Scritto da  Pubblicato in Attualità Letto 317 volte
“Sanremo è un pendolo che oscilla tra il “Ma chi è questo?” e il “Questo è ancora vivo?” è una delle battute lette ieri sui social mente andava in onda la prima puntata della 69esima edizione del Festival di Sanremo. Probabilmente tutti si aspettavano qualcosa in più, c’è musica e generi musicali diversi ma solo questo. Baglioni si ė aggiudicato nuovamente la conduzione e ha aperto il festival cantando “via”, ed è via che vorremmo andare un po’ tutti per un Sanremo immaginato all’insegna della comicità ma che ha visto i co-conduttori Bisio e Raffaele impacciati e poco coordinati. Certo, di conferme né abbiamo avute ma esibire 24 artisti in un'unica serata ha penalizzato e non di poco. Anche l’audio traballante non aiuta ed è diventata virale la frase “Sono venuta a fare una passeggiata o a cantare?” detta da Patty Pravo costretta ad aspettare qualche minuto prima di cantare il suo duetto con Briga. La conferma delle conferme sono stati i due ospiti Bocelli e Giorgia. Il tenore orgoglio d’Italia nel mondo torna a Sanremo dopo 25 anni assieme al figlio Matteo a cui simbolicamente passa il testimone: la giacca di pelle che indossò al suo esordio Sanremese del 1994, per loro standing ovation. Meritano una menzione il lungo applauso fatto ai ragazzi de “Il Volo”, la grinta di Loredana Bertè, la maturità di Arisa, l’audacia di Simone Cristicchi che per questo Sanremo ha scelto una canzone non proprio sulle sue corde ma di un significato profondo. Si distinguono Nek, Paola Turci, Silvestri che canta un brano dedicato a un ragazzo di 16 anni che da “10 vive in carcere”, tema attualissimo che ha attirato l’attenzione del presidente del Pontificio consiglio della Cultura che ha condiviso il testo su Twitter durante la diretta. Non sono mancate le gaffe dei conduttori tra i saluti ai Casamonica e la battuta infelice di Bisio sulle canzoni di Baglioni e i migranti. E tra rumori strani durante la diretta e le dieci scuse dei “The Jackal” per non vedere il Festival la prima puntata è andata e la classifica vede in vetta Loredana Bertè, Nek, Renga, Il volo, Ultimo, Silvestri, Cristicchi e Irma.
Ultima modifica il Mercoledì, 06 Febbraio 2019 11:12