Terzigno, isola ecologia: venerdì discussione in consiglio comunale In evidenza

Giovedì, 11 Maggio 2017 10:43 Scritto da  Pubblicato in Attualità Letto 196 volte

Un Consiglio Comunale convocato in seduta straordinaria dal presidente Giuseppe De Simone per venerdì 12 Maggio, alle ore 20, per la discussione e l’approvazione del “Regolamento comunale per l’utilizzo e la gestione dell’isola ecologica per la raccolta differenziata”. Tutta la struttura, strade di accesso e allaccio alle reti elettrica e idrica sono state già completati e potrà entrare in funzione già dopo l’approvazione del Regolamento da parte del Consiglio di Via Gionti. Si avrà così una regolamentazione completa per il corretto utilizzo e la gestione del CdR, disciplinando anche le modalità di accesso e di conferimento dei rifiuti. L’isola ecologica, un nuovo Centro di Raccolta, che ha visto il suo progetto definitivo ed esecutivo approvato nel 2015, potrà essere a breve inaugurata in Via Piano del Principe a Terzigno, nei pressi dell’uscita della SS268. Il Centro di Raccolta costituirà un ulteriore anello del sistema di raccolta dei rifiuti urbani che, come realizzato a Terzigno di tipo domiciliare “porta a porta”, garantirà ai Terzignesi la possibilità di conferire in maniera separata i rifiuti, compresi quelli non raccolti direttamente fuori alle abitazioni. Il fatto che, come noto, l’isola ecologica favorisce l’aumento della raccolta differenziata, con una riduzione di quelli da avviare allo smaltimento, abbassando così i costi di quest’ultimo, si concretizza un risparmio sulla corposa spesa annuale di smaltimento. Questo sistema porta, come mostrano le esperienze di altri paesi, un abbassamento delle tasse comunali sui rifiuti. Tutte le utenze di Terzigno, nei giorni ed orari di apertura prestabiliti, potranno portare nel CdR rifiuti di ogni genere, dove troveranno personale qualificato che curerà il corretto conferimento. “Finalmente abbiamo l’isola ecologica a Terzigno – esclama il sindaco Francesco Ranieri - ed avremo così un ulteriore incremento di percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti. Puntiamo quindi non solo all’importante aumento percentuale, ma anche alla consequenziale diminuzione della tassa sui rifiuti a carico dei cittadini. Dopo numerosi problemi che abbiamo dovuto affrontare e risolvere per l’ultimazione dell’importante impianto – dichiara Ranieri -, ora siamo al punto, con grande soddisfazione, di dover approvare solo il Regolamento in Consiglio Comunale per aprire i cancelli del Centro di Raccolta ai Cittadini di Terzigno. Un ulteriore impulso e una maggiore sensibilizzazione alla differenzazione dei rifiuti e avere sicuramente Terzigno più pulita”.