Dalla Campania all'Argentina, il volo di Salvo Nugnes continua In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cultura Letto 222 volte

Negli anni ha costruito il proprio successo professionale lavorando con determinazione e sacrificio. Valori fondanti del suo modus operandi, questo è in sintesi Salvo Nugnes, giornalista, esperto d'arte e curatore di diverse mostre internazionale, e proprio sulla scia del successo riscosso dall'ultima edizione di "Spoleto Arte" e della di Biennale Milano, tenutasi lo scorso autunno presso Palazzo Stampa Soncino, il ministero della Cultura dell' Argentina ha chiesto ufficialmente al curatore d'arte Salvo Nugnes di occuparsi della cura e dell'organizzazione di una Biennale d'arte del Sud America con sede nella città di Buenos Aires. Nugnes si è detto lusingato della richiesta arrivata da oltreoceano. Il progetto prevederebbe la creazione di un simposio di artisti provenienti dai più svariati paesi che rappresenti ogni tipo di espressione artistica, dalla pittura alla scultura, dalla poesia all'editoria, dal teatro alla musica, un evento speciale insomma dove arte e cultura si fondano. Nugnes si puó quindi annoverare tra le tante eccellenze campane che con impegno e perseveranza sta raccogliendo successi su scala internazionale con grande merito. 

Ultima modifica il Giovedì, 13 Giugno 2024 22:32