Terzigno, Autilia Carillo in corsa per le regionali a sostegno di De Luca In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Locale Letto 753 volte

Terzigno. Nell'accogliente location di Villa Fortuna, tra filari di alberi ed un lussureggiante prato in stile inglese, si è tenuta a battesimo la candidatura per le prossime elezioni regionali di Autilia Carillo, giovane e brillante commercialista terzignese, che il prossimo 20 settembre sarà nelle liste del Partito Democratico a sostegno del presidente Vincenzo De Luca. L'occasione è stata propizia per la consigliera comunale per tracciare un breve bilancio del suo mandato elettorale in seno al consiglio comunale terzignese e porre l'attenzione sul piano per l'insediamento produttivo progettato a Terzigno ( in Italia è uno strumento urbanistico introdotto dalla legge 22 ottobre 1971, n. 865 al fine di agevolare la realizzazione di aree specializzate ad accogliere insediamenti produttivi). A supportare la candidatura di Autilia Carillo, l'ex sindaco di Terzigno Domenico Auricchio, il quale, ha rivendicato la paternità del PIP elaborato durante il suo mandato nel 2009 dall'ing. Losco, auspicando, l'affermazione elettorale alla Carillo. Sullo stessa linea di Auricchio, anche il consigliere Salvatore Carillo, che proprio con Autilia, due anni fà, costituì il gruppo consiliare "Insieme per il futuro" e con la quale condivide un comune percorso politico. "Pensiamo al futuro di Terzigno con progetti sostenibili e che possano rispondere alle esigenze del nostro territorio in termini di sviluppo e lavoro - così nel suo intervento l'imprenditore terzignese - sono convinto che Autilia saprà dare le risposte che i cittadini vesuviani aspettano da tempo". " Dopo la più grande crisi economica vissuta dal mezzogiorno - ha sottolineato Autilia Carillo - post guerra mondiale, la politica deve farsi trovare pronta ad assumersi le proprie responsabilità per essere vicina ai bisogni dei cittadini e delle imprese. La parola d'ordine deve essere: ripartire subito ed investire nei territori, bisogna provare a compiere un miracolo economico post covid e dare soluzioni immediate. Ringrazio l'onorevole Piero De Luca e l'onorevole Mario Casillo che sono intervenuti per sostenere questa iniziativa e dare sostegno alla mia candidatura a consigliere della Regione Campania". A supportare il progetto della prima candidata donna alla Regione nella storia della cittadina vesuviana, anche i consiglieri comunali Vincenzo Aquino (prossimo candidato a primo cittadino), Mariagrazia Sabella e tanti imprenditori vesuviani pronti ad investire sul PIP e rappresentati in sala da Michele Annunziata.

Ultima modifica il Domenica, 02 Agosto 2020 22:09