Miranda (PD): "soddisfazione per il voto delle primarie a Terzigno, ma nessuno indichi quale linea seguire" In evidenza

Mercoledì, 03 Maggio 2017 15:33 Scritto da  Pubblicato in Locale Letto 297 volte

"Esprimiamo la nostra più viva soddisfazione per l'esito delle primarie che hanno visto anche qui una larga vittoria di Matteo Renzi. I nostri migliori Auguri e felicitazioni vanno anche a Leo Annunziata, sindaco di Poggiomarino e ora anche componente dell'assemblea nazionale del partito - dichiararlo è Gaetano Miranda segretario del PD di terzigno- . "Leo Annunziata è stato nostro ospite, insieme agli onorevoli Manfredi e Marciano dell'iniziativa che si è svolta nella sede di Terzigno venerdì sera. Al di là di modalità poco corrette adottate da qualcuno degli organizzatori, che ha reso impossibile la partecipazione di tutte le sensibilità, uno degli ospiti si lasciato andare in dichiarazioni molto inopportune - precisa il giovane segretario vesuviano-  volendo indicare quale linea dovesse seguire il nostro partito a livello locale. Di fronte a certe dichiarazioni chiedo innanzi tutto rispetto, visto che c'è ancora un segretario in carica, nonostante gli inutili e continui tentativi di delegittimazione portati avanti da qualcuno a livello locale. Il nostro è un partito che non ha bisogno di indicazioni ma che sceglie in piena autonomia, quindi trovo gravissimo che si entri a gamba tesa in questioni territoriali per sostenere interessi particolari, alimentando situazioni equivoche. Se ci dovessero essere problemi col nostro operato se ne occuperà chi ha il titolo per farlo, ossia il segretario metropolitano o quello regionale. Mi auguro quindi- conclude Miranda nella nota stampa -  che nessuno si arroghi il diritto di indicare la strada o rilasci dichiarazioni a nome e per conto del PD di Terzigno, quello fino a prova contraria può farlo solo il segretario in carica".