Vincenzo Ranieri precisa: "nessun spot elettorale sui lavori a piazzetta Miranda" In evidenza

Scritto da  Nando Zanga Pubblicato in Locale Letto 1838 volte

In questi giorni d’agosto l’amministrazione comunale terzignese guidata da Francesco Ranieri ha programmato delle attività di manutenzione per la Piazzetta Miranda. Uno dei luoghi di ritrovo di tanti giovani terzignesi che da tempo versava in condizioni di abbandono. L'assessore competente, Vincenzo Ranieri ci ha assicurato che l’opera di cambiamento tanto declamata in campagna elettorale sta partendo e questo è uno dei primi segnali. “ Siamo sulla griglia di partenza- esordisce l’assessore- dare un volto nuovo alla nostra città, Piazzetta Miranda è solo l’inizio di un progetto di riqualificazione del decoro urbano su tutto il territorio”. Uno dei punti all’ordine del giorno previsti per il prossimo consiglio comunale sarà la proposta di riqualificazione del territorio e il ripristino di tratti stradali. “ La burocrazia è lenta, continua l’assessore, ma noi vogliamo il cambiamento reale e non vogliamo essere espressione di quella politica che vive di spot e propaganda". In questi giorni è stato diffuso un comunicato stampa di chi si appropriava della legittimità dell’opera, ma l’assessore Ranieri ha precisato “ chi è stato il promotore della riqualificazione del decoro urbano è il gruppo di consiglieri formato da Carillo e Bonavita con la mia fattiva partecipazione. Adesso, chiedo soltanto pazienza ai cittadini, quello che posso garantire è che daremo molte risposte, noi, continua ancora l'assessore Vincenzo Ranieri, stiamo lavorando per questo processo di crescita e sviluppo, il percorso è duro, perché bisogna guardare in tante direzioni, ma ripeto, noi vogliamo il cambiamento, una sana e attenta programmazione è il mio credo di far politica”.

Ultima modifica il Giovedì, 18 Agosto 2016 10:56