Ottaviano, il consiglio comunale vota all’unanimità l’adesione a “Vesuvio Verde”. In evidenza

Scritto da  Redazione Pubblicato in Locale Letto 1062 volte

Il consiglio comunale di Ottaviano ha approvato, all’unanimità, l’adesione al consorzio “Gal Vesuvio Verde”, la rete composta da Comuni, Parco nazionale del Vesuvio ed altre realtà dell’area vesuviana che avrà il compito di individuare azioni di sviluppo, condivise e partecipate, del territorio vesuviano. In modo particolare, il “Gal Vesuvio Verde” parteciperà al bando per la selezione e l’attuazione dei Piani di Azione Locale nell’ambito del PSR Campania 2014-2020 (decreto regionale dirigenziale n. 19 del 20 maggio 2016, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 32 del 23/05/2016). Il PSR della Campania 2014-2020, infatti, ha previsto la misura 19, denominata “Sviluppo locale di tipo partecipativo”, che contempla proprio che la gestione dei progetti di sviluppo sia effettuata da Gruppi di Azione Locali (Gal), composti da rappresentanti degli interessi socio-economici locali sia pubblici che privati. Il consiglio comunale di Ottaviano è il primo, tra tutti i Comuni della zona vesuviana, ad aver adottato la delibera di adesione a “Vesuvio Verde”. Spiega il presidente del consiglio comunale Biagio Simonetti: “Il voto unanime è un dato importante: dimostra che l’intera assemblea crede in questo importante strumento di sviluppo. Ci aspettiamo, ora, che gli altri enti approvino l’adesione in modo da lavorare tutti insieme per la crescita del territorio”