HOT NEWS




News ANSA
Locale
Sabato 29 Giugno 2013 00:00    Stampa
Il ministro Kyenge cittadina onoraria di Terzigno
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Politica - Locale

Nell'ultimo Consiglio Comunale di Terzigno del 27 giugno è stata approvata, con voto unanime dei consiglieri presenti, la cittadinanza onoraria al ministro Cécile Kyenge. Su proposta della Giunta, in particolare degli assessori Giuseppe De Simone e Angelo Massa e del sindaco, oggi sospeso dalle funzioni, Domenico Auricchio, con la deliberazione del Consiglio Comunale, il ministro Kyenge è cittadina di Terzigno. Cécile Kyenge, come medico e come donna di colore si è distinta spesso, da quando è giunta in Italia dal 1983, in tante battaglie a difesa dell'integrazione e dell'inclusione sociale e di contrasto al razzismo, come ha sottolineato il sindaco f.f. Stefano Pagano, che ha dichiarato la sua soddisfazione "perchè la ministra ha meritato tale importante riconoscimento". L'assessore Giuseppe De Simone ha visto brillarsi i suoi occhi dalla gioia per il grande risultato, anche politico, culturale e sociale raggiunto dall'Amministrzione terzignese "attenta, così,  a tutti i nostri connazionali, indipendentemente dal colore della pelle. Nel 2013 non possono essere accettate ancora certe posizioni estreme e xenofobe". 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 
Sabato 15 Giugno 2013 00:00    Stampa
Resa dei conti al Consiglio Comunale: eletto il nuovo Presidente
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Politica - Locale
Dopo la sospensione per un anno e mezzo dalle funzioni a seguito della condanna che ha colpito il sindaco Auricchio, c'è stato  l'avvicendamento in Giunta di Stefano Pagano che ha preso le redini dell'Amminstrazione comunale, come sindaco facente funzioni, con la carica di vicesindaco ricevuta da Auricchio a seguito di un "minirimpasto" prima della sospensione. Per la maggioranza è iniziato un nuovo ciclo politico-amministrativo. Con il passaggio dal Consiglio alla Giunta di Pagano si è liberato così sia un posto da consigliere comunale, coperto dal primo dei non eletti, il dottore Casillo e sia l'incarico di presidente del consiglio, da votare tra i consiglieri. La maggioranza aveva chiesto di assegnare la presidenza ad un esponente dell'opposizione, che si è subito spaccata. Per giorni si è discusso di convergere su Franco Annunziata, ma si è deciso poi di non dare alcun nome, criticando la riconferma di tutti gli assessori (ad eccezione dell'ex vicesindaco Francesco Ranieri). Il Consiglio ha deciso di rimettere tutto in gioco con l'elezione del nuovo presidente dell'assise terzignese. Giunti così alla convocazione straordinaria del 15 giugno del consiglio comunale, tenuto nel plesso scolastico di Boccia al Mauro per lavori alla Sala Consiliare in via di ultimazione, l'avvocato Salvatore Annunziata è stato eletto - con 14 preferenze (su 20) - nuovo presidente del Consiglio Comunale di Terzigno.
Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 
Mercoledì 08 Maggio 2013 22:39    Stampa
Il sindaco Auricchio condannato a 14 mesi
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Politica - Locale

Oggi, i giudici della Corte d'Appello di Milano hanno confermato la condanna di Silvio Berlusconi, nell'ambito del processo per frode fiscale sui diritti tv Mediaset. Condannato, quindi, il leader del Pdl a quattro anni di reclusione e con pena accessoria di cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Ieri, la condanna ad un anno e due mesi, con pena accessoria, anche questa di cinque anni di interdizione dai pubblici uffici per Domenico Auricchio, sindaco di Terzigno e primo non eletto al Senato, nelle file del Pdl.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 
Giovedì 07 Marzo 2013 18:22    Stampa
Condannati, incompatibili... ma premiati! Strano caso al Comune di Terzigno
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Politica - Locale

Il Consigliere Comunale di Terzigno, Salvatore Annunziata, cita (in premessa alla sua interpellanza  protocollata oggi al Comune) la costituzione di parte civile nel processo penale a carico di alcuni soggetti, amministratori e dirigenti (omettiamo alcuni nomi, ma sono chiaramente citati nella Sentenza, ndr), accusati di peculato per essersi appropriati della somma di 8.111.634.137 lire (Ottomiliardi e centoundicimilioni… di lire!).

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 
Domenica 24 Febbraio 2013 18:27    Stampa
A Palma Campania nasce l'Italia delle idee
Politica - Locale

C’è un movimento politico tutto nuovo nell’area vesuviana e nolana. È nato a Palma Campania ma aspira ad essere un soggetto politico con ambizioni nazionali capace, però, di tutelare il territorio e valorizzare il suo patrimonio, soprattutto quello storico e culturale. Si chiama “Italia delle Idee” ed è stato fondato da Nicola Montanino, ex sindaco palmese, più volte candidato e, soprattutto, sempre interessato alle sorti del territorio. Montanino ha deciso di dare vita ad un nuovo movimento politico assieme ad un nutrito gruppo di persone, molte delle quali sono professionisti e giovani: “Dopo un’attenta riflessione sulla situazione italiana, con un gruppo di amici abbiamo deciso di dare vita ad un movimento tutto nuovo: viviamo, come tutti, il disagio di non sentirci rappresentati da nessun esponente dell’attuale panorama politico italiano ma non vogliamo rassegnarci. 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 


Pagina 5 di 6

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.