HOT NEWS




News ANSA
Mercoledì 23 Ottobre 2013 00:00    Stampa
Il Napoli vince a Marsiglia e dimentica Roma
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Calcio - Varie

Il Napoli di Benitez espugna il Velodrome di Marsiglia vincendo 2 a 1 e riscatta la brutta sconfitta di venerdì a Roma. I partenopei ottengono tre punti fondamentali per il prosieguo della Champions League e questo risultato diventa ancora più importante alla luce della contemporanea vittoria del Borussia Dortmund sul campo dell’Arsenal, l'altro match del Girone F. Il Napoli ha disputato sul campo del Marsiglia una buona prestazione, anche se è mancato negli ultimi minuti concedendo un po’ troppo alla compagine transalpina. Nella prima frazione di gara gli azzurri hanno tenuto bene il campo fraseggiando con buona pazienza, in attesa della verticalizzazione vincente avvenuta puntuale al 41esimo del primo tempo, beneficiario Callejon abile a stoppare di petto e a girare in rete il pallone servitogli dal rientrante Higuain, che ha sprecato, poco prima, una buona possibilità di segnare.

Nella ripresa l’Olympique Marsiglia prova a raddrizzare la gara entrando sul terreno di gioco con rinnovata aggressività ma i partenopei controbattono con grande ardore, specie grazie alla diga di centrocampo composta dagli elvetici Inler e Behrami sugli scudi. Esce Higuain, entra Zapata, ma l’equazione risulta ancora più corretta e vincente, minuto 67’ contropiede azzurro, tacco di Mertens verso il colosso colombiano Zapata che gira di interno destro un bellissimo tiro (alla Del Piero ma noi preferiamo alla Insigne) destinato alle spalle dell’impotente Mandanda: 2-0! Si scatena la "torcida azzurra" presente. La gara sembra in discesa e destinata ad un copione già scritto, ma i francesi azzimati dai fischi che piovono dagli spalti insistono e vanno in gol con un’azione rocambolesca; palla mezza e mezza fra Ayew e Behrami, la spunta il Ghanese che scaglia una sassata di sinistro che trafigge l’incolpevole Reina, 2-1 e assedio finale. Entrano Mesto e Insigne per Mertens e Hamsyk ma nonostante gli sterili tentativi dell’OM il Napoli riesce a battere i francesi rinverdendo i fasti di Maradona (l’ultima vittoria in terra francese è targata Pibe de Oro, anno 1988, contro il Bordeaux). Girone di andate della Champions concluso: Borussia, Arsenal e Napoli a 6 punti. La lotta si fa ancora più interessante ed il Napoli di stasera con molte luci e poche ombre promette quanto meno di vendere cara la pelle, nel frattempo la "banda" Benitez si gode il buon successo confezionato in terra francese.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.