HOT NEWS




News ANSA
Domenica 06 Ottobre 2013 16:19    Stampa
Alunni della "Giusti" (ancora) premiati
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Cultura - Varie

Gli alunni della Sezione "B" dell' I.C. "Giusti" di Terzigno, guidati dalla professoressa Silvana Casillo, hanno partecipato  al Concorso letterario "Parole in giallo". Il Concorso di scrittura creativa è organizzato dalla Biblioteca Nazionale, l'Ufficio Scolastico Regionale della Campania e NapoliNoir, un'Associazione napoletana con la mission di essere vetrina di incontri e veicolo per nuovi talenti.

Il concorso letterario, giunto quest'anno alla 5ª Edizione, ha lo scopo di incentivare la scrittura, per dare opportunità ai giovani di dare libero spazio e sfogo alla creatività che oggi è, troppo spesso, repressa dalle esigenze di un’epoca votata al meccanicismo ed al tecnicismo più arido. I racconti gialli, un genere oggi di grande attualità e di successo, elaborati dagli alunni Anna Paola Ranieri, Gaia Giugliano, Fortuna Ranieri, Elena Pagano, Annachiara Ambrosio e Marina Miranda, sono stati selezionati e premiati da una giuria composta dal giornalista della Rai, Antonello Perillo e dagli scrittori napoletani Maurizio Ponticello e Diana Lama di "NapoliNoir". Gli scritti dei giovani talenti in erba dell'Istituto "Giusti" sono stati considerati tra i migliori presentati dalla scuola e sono stati pubblicati nel libro edito dalla casa editrice Dante Alighieri di Roma, ''Sangue sulle antiche pietre''. Il volume di oltre 700 pagine raccoglie gli elaborati degli alunni delle scuole medie e superiori che hanno partecipato. All'interno del libro hanno trovato posto anche i racconti gialli vincitori, scritti dalle alunne terzignesi: "Il mistero della tavola" di Fortuna Ranieri, Elena Pagano ed Anna Paola Ranieri; "Il tempo di dirsi addio" di Gaia Giugliano e "La città nascosta" di Annachiara Ambrosio e Marina Miranda (nella foto).

Un'occasione importante per approfondire i metodi della scrittura creativa, che è nella scuola generalmente tutta orientata su generi classici e canonici, non narrativi. La scrittura scolastica di "servizio", come ad esempio quella giornalistica, che dà allo studente competenze importanti per il mondo lavorativo, ma sicuramente lascia poco spazio alla fantasia, essendo poco creativa e senza narrativa. Per compensare questa lacuna è risultato certemente interessante affrontare lo studio "artistico" della scrittura creativa attraverso la partecipazione a questo tipo di concorsi.

Ancora tanta soddisfazione, quindi, dopo il premio ricevuto dalle due alunne italo-cinesi "più buone d'Italia" della stessa Scuola. Una gratificazione non solo per le docenti che promuovono la partecipazione ai vari concorsi e che coordinano con brillanti risultati le attività, ma anche per gli alunni stessi che sono invogliati, così, a fare di più, raccogliendo importanti esperienze e magari ritrovarsi talenti.

 

 

 

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.