HOT NEWS




News ANSA
Sabato 15 Giugno 2013 00:00    Stampa
Resa dei conti al Consiglio Comunale: eletto il nuovo Presidente
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Politica - Locale
Dopo la sospensione per un anno e mezzo dalle funzioni a seguito della condanna che ha colpito il sindaco Auricchio, c'è stato  l'avvicendamento in Giunta di Stefano Pagano che ha preso le redini dell'Amminstrazione comunale, come sindaco facente funzioni, con la carica di vicesindaco ricevuta da Auricchio a seguito di un "minirimpasto" prima della sospensione. Per la maggioranza è iniziato un nuovo ciclo politico-amministrativo. Con il passaggio dal Consiglio alla Giunta di Pagano si è liberato così sia un posto da consigliere comunale, coperto dal primo dei non eletti, il dottore Casillo e sia l'incarico di presidente del consiglio, da votare tra i consiglieri. La maggioranza aveva chiesto di assegnare la presidenza ad un esponente dell'opposizione, che si è subito spaccata. Per giorni si è discusso di convergere su Franco Annunziata, ma si è deciso poi di non dare alcun nome, criticando la riconferma di tutti gli assessori (ad eccezione dell'ex vicesindaco Francesco Ranieri). Il Consiglio ha deciso di rimettere tutto in gioco con l'elezione del nuovo presidente dell'assise terzignese. Giunti così alla convocazione straordinaria del 15 giugno del consiglio comunale, tenuto nel plesso scolastico di Boccia al Mauro per lavori alla Sala Consiliare in via di ultimazione, l'avvocato Salvatore Annunziata è stato eletto - con 14 preferenze (su 20) - nuovo presidente del Consiglio Comunale di Terzigno.
Il Consiglio era stato convocato con due punti posti all'ordine del giorno, uno riguardante lo svolgimento di compiti comunali e l'altro mirato all'elezione del nuovo presidente del Consiglio di Terzigno. Un'evidente perplessità aleggiava già nei primi interventi da parte dell'opposizione che, dopo essersi complimentata con la maggioranza per il "risveglio", poneva domande sulla nuova amministrazione che ha promesso novità, mantenendo però le stesse linee del passato, riconfemando l'esecutivo Auricchio. Si è pensato anche ad una proposta di rinvio. Dopo i soliti  battibecchi e polemiche si è giunti alla tanto attesa votazione finale con l'elezione che ha visto Salvatore Annunziata come vincitore. Alla fine i voti, in maniera incrociata maggioranza-opposizione, sono confluiti su un consigliere indipendente che comunque non è espressione della maggioranza, anche se sempre è stato aperto al dialogo con molti colleghi del centrodestra del Governo locale. Sui 20 voti totali, 14 sono stati ottenuti dall'avvocato, contro i tre per Nicola Bifulco, solo due preferenze per Franco Annunziata e una per Nunzio Avino. ll neo-presidente, dalle indiscusse capacità come amministratore locale e da sempre impegnato in politica, conosce bene i meccanismi della macchina amministrativa, già assessore e vicesindaco con De Falco e Avino, e sempre presente in Consiglio comunale da molti anni, classe 1970, finalmente abbassa l'età media dei presidenti che si sono avvicendati nelle ultime consiliature. Ottimo inizio nel segno di una discontinuità. Emozionato, Salvatore Annunziata ha ringraziato tutti esprimendo la sua volontà di voler essere presidente del Consiglio Comunale per il popolo, senza preferenze politiche. "Dobbiamo guardare ai problemi del nostro Paese e non a quelli del Consiglio - ha subito puntualizzato - rispetterò il Regolamento, sebbene lo Statuto vada rivisto per il bene di tutti. Spero di non deludere le aspettative". Dopo il breve discorso, tutti gli altri si sono congratulati con il neo-eletto, con la speranza che le cose vadano a migliorare e noi tutti non possiamo che essere concordi.
 
Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.