HOT NEWS




News ANSA
Sabato 28 Gennaio 2012 00:00    Stampa
Semplificazione, risparmio per oltre 500 milioni di euro
Politica - Nazionale
Con le semplificazioni ci saranno risparmi per oltre 500 milioni di euro. A calcolare l'impatto benefico del dl varato ieri dal governo è il ministro della Funzione pubblica, Filippo Patroni Griffi. "Il decreto semplificazioni - spiega - porterà a un cospicuo risparmio per cittadini, imprese e pubblica amministrazione. In questo momento non è ancora possibile verificare con certezza l'impatto del provvedimento, ma possiamo affermare che i risparmi saranno oltre i 500 milioni e si inciderà su settori in cui i costi attuali superano il miliardo". Una stima, spiega ancora, a cui si arriva con l'eliminazione del DPS (il Documento programmatico sulla sicurezza per la Privacy) che porterà un risparmio di circa 320-325 milioni a cui vanno aggiunti altri 140 milioni l'anno per effetto della riduzione degli oneri in materia di appalti. "Nel complesso dunque il risparmio per le sole misure già stimate è di oltre 500 milioni di euro all'anno a vantaggio delle Pmi", prosegue il ministro.
"A questo si aggiungono i consistenti risparmi attesi dall'adozione dei regolamenti in materia di controlli per le imprese, dalla autorizzazione unica ambientale per le Pmi - che consentirà di abbattere significativamente gli oneri amministrativi attuali, stimati in oltre 1,3 miliardi di euro all'anno - dalla semplificazione delle procedure autorizzatorie per le imprese e dagli interventi per l'agricoltura", conclude. Anche le associazioni dei consumatori provano a quantificare gli effetti del decreto: il risparmio sarà pari a 154 euro l'anno, dalla cancellazione degli atti cartacei, arrivano minori spese che potrebbero avere ricadute positive di 54 euro per ciascun nucleo familiare; il guadagno pari a circa 7,5 ore medie di minori attese vale poi 75 euro, nell'ipotesi di un valore pari a 10 euro l'ora; c'è poi il costo del bollino blu, che bisognerà sostenere ogni due anni e non più ogni 12 mesi (che vale altri 10 euro); e i risparmi per le imprese, le pmi e in particolare per l'agricoltura che hanno ricadute positive sui prezzi pari a 15 euro l'anno. Le nuove regole dovrebbero scattere a partire da martedì. Nelle ultime ore, infatti, i tecnici sono al lavoro per limare i dettagli del testo che deve essere consegnato al Quirinale per la firma.
(fonte Internet)
Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.