Il 21 giugno è la Giornata mondiale del Selfie

Giovedì, 21 Giugno 2018 11:50 Scritto da  Pubblicato in Tempo Libero Letto 36 volte
Nel 2013 il corrispettivo italiano di “autoscatto”, è stato inserito nell’Oxford English Dictionary ed è stato definito come “la parola dell’anno” e viene celebrata il 21 giugno. La febbre da selfie ha coinvolto tutti, da Obama al Papa . Si vip che nip non rinunciato ad immortalarsi nei posti più svariati. Come tutte le cose occorre usarle con moderazione. Ci sono infatti giovani che, pur di ottenere qualche like sui social, metteno in pericolo la loro vita ritraendosi sui binari dei treni o in situazioni pericolose ed estreme. A questo proposito c’è chi inizia a vietarli: all'ultimo festival di Cannes il curatore Thierry li ha banditi dicendo che "9 volte su 10 sono brutti". Il bisogno ossessivo di postare selfie, definito 'selfite' è stato definito un vero e proprio disturbo mentale da uno studio della Nottingham Trent University e della Thiagarajar School of Management in India pubblicato a dicembre 2017. Ha esaminato il fenomeno scoprendo che non solo la patologia esiste ma ci sono tre categorie: quella cronica, quella acuta e quella borderline.