Bilancio positivo per il 60o Carnevale di Castrovillari

Sabato, 17 Febbraio 2018 16:23 Scritto da  Pubblicato in Tempo Libero Letto 364 volte
Grande successo di pubblico per il 60o Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore. In quasi 50 mila sono accorsi nella cittadina del Pollino per godere di uno spettacolo unico che ha raggiunto l’apice nella giornata di martedì 13 quando, sotto una pioggia battente, i gruppi si sono dati battaglia all’ultimo voto per aggiudicarsi il premio come migliore Gruppo Spontaneo del 26° Concorso per Gruppi Mascherati intitolato al compianto Franco Minasi, agguantato da “Il Bosco dei Valori” con 736 voti. Al secondo posto “Per Carnevale ogni pacco vale” con 710 punti e al terzo posto “Sbandierando il mondo con Allegria” con un totale di 635 voti. Nella categoria Scuola Primaria, vittoria per “Melting pot”con 657 seguito da “Giocolando con l'Arcobaleno” con 579. Mentre per la categoria Scuole Secondarie primo posto a “60 anni e non sentirli”, gruppo dell'Istituto Istruzione Superiore Liceo Classico - Liceo Artistico e Ipsia con 740 punti che hanno preceduto di soli due punti “60 Anni Brillanti… Siamo Tutti Diamanti” del Liceo Scientifico "Mattei", terzo “La Grande ris...ata” con 628 dell'IPSSEOA. Nella categoria "Carri" vittoria per "Il Bosco dei Valori" con 711 punti davanti a "60 anni brillanti" con 669, “King Kong” ha totalizzato 665 punti e "60 anni e non sentirli" 622. “La parata della Gioia”, curata da Tiziana La Vitola e Khadigia Russo, ha visto protagonisti i bambini mascherati che, con allegria e divertimento, hanno mostrato la vera faccia del Carnevale, quella della genuinità e della spensieratezza. Durante la manifestazione sono state premiate le scuole che hanno partecipato al 14o Concorso Artistico rivolto alle classi III, IV, V delle scuole primarie per la realizzazione del manifesto del Carnevale dei Bambini. Il riconoscimento è andato al disegno del “Clown” curato dalla classe III A del 1o Circolo Didattico – Plesso VIA Roma; 2o piazzamento per la IV B Villaggio Scolastico e al 3o posto le classi IV C-D del 2o Circolo di Castrovillari. La sfilata è stata aperta dalla Madrina del Carnevale, Giada Sartori accolta dai due speaker, Marco Graziadio e Arianna Blotta, posizionati nella parte alta del percorso. A capitanare le maschere, i gruppi folkloristici con i “Piccoli” e il “Gruppo della Pro Loco”, seguiti dalla delegazione del Brasile con “Cores e Magia”. La folla ha, infine, tributato il suo omaggio a Re Carnevale che, morendo, ha posto fine ai bagordi dando il via al periodo della Quaresima. La folla si è scatenata con il duo composto da Mimmo Palermo e Gian Carlo Pagano che ha coinvolto il pubblico con le coreografie curate da Danilo Di Marco. Inoltre si sono esibiti sul palco: Kalabria Orchestra, Giancarlo Pagliarunga, I Terraemares, I beddi di Sicilia, Maria Anna Nolè- Ragnatela Folk, Ciccio Nucera Emy Vaccari delle Muse, Peppe Sapone e Valentina Balistreri. Hanno espresso viva soddisfazione sia il direttore artistico, Gerardo Bonifati, che il presidente della Pro Loco, Eugenio Iannelli. Il sindaco della città, Domenico Lo Polito ha portato i saluti di Castrovillari al popolo del Carnevale. Presso il Teatro Sybaris, invece, è andato il scena il “Gran Galà” del Festival del Folklore. Una serata dove i gruppi partecipanti hanno dato spettacolo con scenografie, costumi, canti e balli tipici mediante l’interpretazione delle tradizioni culturali ed etniche del proprio paese di origine. Durante le giornate di festa si è svolta la “Coppa Carnevale di Tennis Tavolo” organizzata da Giuseppe De Gaio, consigliere regionale FITET Calabria e presidente dell’ASD Tennis Tavolo Castrovillari. Un appuntamento fisso quello della Coppa Carnevale che ha portato nella cittadina castrovillarese 70 atleti provenienti da tutta Italia che si sono sfidati nei tornei: Assoluto, Under 18, Veterinari, Promozionale e Paralimpico, nella palestra del Villaggio Scolastico della scuola Primo Circolo Didattico Statale. Lo sport è stato protagonista nel IX Torneo di Calcio “Coppa Carnevale” – Categoria Allievi e Juniores – a cura dell’A.S. D. Real Castrovillari, svoltosi presso lo stadio comunale “Mimmo Rende”.