Napoli, arrestato 25enne per contrabbando e detenzione di armi In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Cronache Letto 264 volte

Gli agenti del commissariato di Poggioreale hanno arrestato A.A., napoletano di 25 anni, responsabile dei reati di detenzione di TLE e munizionamento da guerra. Ieri pomeriggio in via della Bussola i poliziotti hanno visto due persone allontanarsi da una Smart per poi entrare velocemente in uno stabile. Uno di loro, resosi irreperibile, aveva nelle mani due sacchi neri. Gli agenti hanno bloccato invece A., che aveva le chiavi dell’auto all’interno della quale gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato tre buste nere contenenti diversi chili di sigarette di contrabbando. Quindi è stato controllato l’intero edificio e sono state rinvenute nella tromba dell’ascensore, precisamente sul tetto della cabina, altre due buste di sigarette ed una scatola con 50 cartucce cal. 9. Le sigarette (circa 30 kg) e le cartucce sono state sequestrate, mentre l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.