Terzigno, tentata rapina ferito tabaccaio in via Avini

Giovedì, 11 Febbraio 2016 22:31 Scritto da  Pubblicato in Cronache Letto 5859 volte

Attimi di paura questa sera a Terzigno, in via Avini a pochi metri dalla piazza Caracciolo centro del paese vesuviano per una tentata rapina ai danni di un tabaccaio. Stando alle prime ricostruzioni erano da poco passate le 21 quando D.A., 44 enne tabaccaio stava apprestandosi a rientrare a casa dopo aver chiuso il proprio esercizio, evidentemente i rapinatori hanno atteso che l'uomo chiudesse per portare via l'incasso della giornata. Qualche istante dopo la chiusura   sono intervenuti  cogliendo di sorpresa il tabaccaio che ha cercato immediatamente di ripararsi e fuggire . I malviventi a questo punto hanno esploso alcuni colpi di pistola che, a quanto pare,  hanno causato delle ferite alle gambe del malcapitato non riuscendo, tuttavia, a portare a termine la rapina. L'uomo è stato prontamente soccorso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Aggiornamento delle 23.45: Il tabaccaio 44enne di Terzigno (che ha il proprio esercizio all'incrocio tra via Avini e via Roma)  è stato soccorso e medicato riportando solo una ferita di striscio dal colpo esploso dai rapinatori. Dalle prime notizie le ferite sono state giudicate guaribili in 10 giorni.