Gasparri: "questo governo di incapaci sta umiliando le forze armate" In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Attualità Letto 111 volte

Maurizio Gasparri, senatore forzista ha rilasciato una nota in cui addita senza mezzi termini il Governo Conte circa lo stanziamento delle risorse destinate al Comparto Difesa e Sicurezza: “È ora di finirla con l'ipocrisia nei confronti delle forze armate. In queste ore l'Esercito ed altre realtà militari stanno allestendo ospedali da campo e stanno moltiplicando i loro interventi sul territorio (con riferimento alla emergenza Covid 19 ndr). E come sempre le forze di polizia, militari e non, sono puntualmente al servizio dei cittadini. Invece un governo di ipocriti e incapaci non ha nemmeno incontrato sindacati e organi di rappresentanza del comparto sicurezza-difesa per discutere della manovra di bilancio. L'avevamo chiesto pubblicamente. Questo atto è stato condiviso con un voto dalla Commissione difesa del Senato e non si è mosso un dito. Non si danno risorse al popolo in divisa. Li si evoca e li si elogia con le parole, ma li si ignora con i fatti. È una vergogna e chiedo pubblicamente che il Ministro della Difesa Guerini, piu attento del pessimo Conte, intervenga formalmente e si distingua all'interno di un governo di ipocriti, dimostrando con i fatti quell'impegno che noi in parlamento sollecitiamo e che siamo pronti a supportare con le nostre proposte per il comparto. Nell'emergenza si chiamano i militari e li si loda. Nella vita quotidiana li si disprezza e li si ignora. È ora di finirla. Conte - conclude Gasparri- si è dimostratato ancora una volta bugiardo, disattento e incapace”.