Raptus di follia, donna uccisa a Terzigno In evidenza

Scritto da  Giusy Coticella Pubblicato in Attualità Letto 2474 volte
Una giovane donna di Terzigno è stata freddata questa mattina in via dei Pini. Ad ucciderla, stando alle prime informazioni, sarebbe stato l'ex compagno dalla quale si stava separando. La donna di 31 anni si chiamava Immacolata ed aveva da poco accompagnato il figlio al plesso scolastico di Boccia al Mauro. Sul posto i carabinieri che stanno svolgendo indagini per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Questo è l'ennesimo episodio di femminicidio nella cittadina vesuviana dopo l'uccisione di Enza Avino del settembre 2016.
Ultima modifica il Lunedì, 19 Marzo 2018 09:39